Domodossola: Arrestato il terzo autore del raid alle farmacie di Ottobre scorso

1' di lettura 23/01/2023 - Ieri, 22 Gennaio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando di Domodossola hanno arrestato, mettendo così in atto l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale per i Minorenni di Torino, un giovane di origini nordafricane, pregiudicato e senza fissa dimora.

Il provvedimento restrittivo nasce delle indagini dei Carabinieri derivate dall’arresto in flagranza di altri due giovanissimi, sempre Nordafricani avvenuto lo scorso 23 Ottobre.
All'epoca dei fatti un gruppo di giovani, giunti nel nostro territorio probabilmente in treno, dopo aver compiuto una serie di furti ed una rapina ai danni di alcune farmacie dell’Ossola.

I Carabinieri erano riusciti a bloccare i due giovani che dopo un'attenta caccia all’uomo, sono stati portati al carcere minorile di Torino.

Le prime verifiche avevano fatto appurare anche la presenza anche di un terzo autore del raid, che però era riuscito a far perdere le proprie tracce.
Gli sviluppi investigativi hanno condotto a un volto e a un nome che risponde al terzo complice che, proprio nel fine settimana è stato arrestato in flagranza dai colleghi di Vespolate (No) assieme ad altri complici per fatti analoghi in quel territorio.

I Carabinieri di Domodossola hanno poi raggiunto l’indagato presso il carcere di Novara, dove lo stesso era stato associato in attesa del rito direttissimo e dove gli è stato notificato il nuovo provvedimento restrittivo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2023 alle 19:45 sul giornale del 24 gennaio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Mariella Roberto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOC9





logoEV
qrcode