Costituzione della Comunità Energetica: il Comune ricerca per l'adesione soggetti pubblici e privati.

2' di lettura 20/01/2023 - Il Comune di Verbania ha la volontà di rafforzare il proprio impegno per la sostenibilità ambientale, adottando strategie e azioni di efficienza energetica legata a benefici sociali, ambientali e economici tramite la partecipazione alla Comunità Energetica Rinnovabile (CER).

Una comunità energetica è un’aggregazione di utenti finali di energia elettrica che ha lo scopo di generare benefici economici, ambientali e sociali ai membri e al territorio interessato. Le comunità energetiche rinnovabili sono un esempio di decentralizzazione, di condivisione di energia, di autoproduzione, per contrastare la povertà energetica e per avere un risparmio razionale in bolletta.
“Per questo – segnala il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - il Comune di Verbania ha indetto un avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazione di interesse, da parte di soggetti pubblici e privati del territorio, ad aderire al percorso di costituzione della Comunità Energetica di Verbania.

Possono partecipare soggetti pubblici, società partecipate, enti del terzo settore, artigiani, le imprese, associazioni datoriali e sindacali, amministrazioni condominiali, studi professionali. Sono escluse dalla partecipazione le persone fisiche”.
Le manifestazioni di interesse dovranno essere inoltrate mediante compilazione di un modulo (presente sul sito del comune www.comune.verbania.it) e sulla base delle risultanze della procedura il Comune avrà facoltà di candidare nelle sedi opportune – a scopo di finanziabilità anche attraverso le opportunità date da strumenti messi a disposizione a livello regionale, nazionale e dall’Unione Europea - la proposta di Comunità Energetica territoriale, che sarà valutata in termini di potenzialità energetiche del territorio e di opportunità di utilizzo dell’energia rinnovabile prodotta.
I soggetti interessati a manifestare il proprio interesse dovranno inviare entro il giorno Martedì 7 Febbraio 2023 la domanda di partecipazione su carta intestata del soggetto richiedente (ente, associazione, impresa, ecc come da art. 2), e firmata digitalmente dal Legale Rappresentante (o firma olografa e corredato dal documento di identità del Legale Rappresentante se non in possesso di firma digitale) mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: istituzionale.verbania@legalmail.it oppure, se non in possesso di PEC, all’indirizzo e-mail ambiente@comune.verbania.it specificando nell’oggetto “CER - Adesione manifestazione di interesse”.
È necessario, in qualsiasi forma di presentazione delle domande, allegare una copia della bolletta elettrica, completa dello storico dei consumi (indicativamente è la bolletta di dicembre) e del numero di POD associato, oltre al proprio documento di identità.
Eventuali richieste di chiarimenti possono essere inviate via mail al seguente indirizzo Ufficio Ambiente 5° dipartimento ambiente@comune.verbania.it.

Sito: https://www.comune.verbania.it/Novita/Avvisi/Aderisci-alla-Comunita-Energetica-Rinnovabile-promossa-dal-Comune

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2023 alle 21:17 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 24 letture

In questo articolo si parla di economia, verbania, comunicato stampa, Comune di Verbania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOcB





logoEV
qrcode