Carabinieri del Comando di Cannobio denunciano un cittadino di nazionalità spagnola per truffa

1' di lettura 19/01/2023 - I Carabinieri della Stazione di Cannobio hanno denunciato per truffa un cittadino di nazionalità spagnola ma residente in Germania.

Le indagini sono iniziate dopo la querela di un giovane di Cannobio che insieme ad alcuni amici avevano prenotato, su una piattaforma online, uno chalet per una vacanza in montagna in Germania.

Avevano anche contattato il proprietario del quale si erano fidati tanto da versare l’intera somma di 2.500 euro su un conto tedesco a lui intestato. Purtroppo una volta ricevuta la somma l’uomo non si è fatto più sentire rendendosi irreperibile.

Gli accertamenti dei carabinieri di Cannobio hanno consentito di risalire al conto bancario tedesco del 32 enne cittadino spagnolo, anche perché quell’istituto di credito ha una sede in Italia, nonché recuperare tutti i dati anagrafici per la completa e corretta identificazione dello stesso, che è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per truffa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2023 alle 19:56 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dN3q





logoEV
qrcode