Stagione Concertistica 2022-2023, i nuovi concerti musicali organizzati dall'Associazione "Verbania Musica"

4' di lettura 18/01/2023 - Ecco i prossimi appuntamenti organizzati dall'Associazione "Verbania Musica" per la stagione concertistica 2022-2023

29 Gennaio 2023

Anna Ratti al Flauto, Lucia Foti all'Arpa "Il Canto delle Muse"

Musiche di: W.Alwyn R.Glière K.Hoover J.Jongen N.Rota C.Saint Saens P.Tchaikowsky

12 Febbraio 2023
Paolo Tedesco al Violoncello e AndreaTedesco al Pianoforte "La Musica è Magìa"

Musiche di: F. Poulenc, M.Ravel e A. Piazzolla

26 Febbraio 2023
Quintetto Spirabilia, Giulia Perego al Flauto e Lorenzo Alessandrini all'Oboe
Mauro Mosca al Clarinetto, Aldo Spreafico al Corno Deborah Vallino al Fagotto.

"Classico e Moderno 140,64,139,90"

Musiche di: D.Agay G.Briccialdi, F.J.Haydn P.Hindemith G.B.Foester D.Malanska A.Reika A. von Zemlinsky

12 Marzo 2023
Laura Vignato alla Viola, Gabriele Dal Santo al Pianoforte "Fantasia e Fantastico"

Musiche di: C. Reinecke P. Hindemith, R. Schumann, Y.Bowen

26 Marzo 2023
Roberto Ranfaldi al Violino Maurizio Baglini al Pianoforte.

"Estate 1886"

Musiche di : J. Brahms C. Franck

Agli inizi degli anni Sessanta, per merito di alcuni cultori di musica, si aprì a Verbania una sezione della Gioventù Musicale d’Italia.

Nel 1993 nacque “Verbania Musica” nel cui statuto si legge chiaramente: “Sodalizio per l’educazione all’ascolto e lo sviluppo delle iniziative culturali nel Verbano Cusio Ossola”.

Era un progetto ambizioso che tutt’oggi noi ci sforziamo di realizzare. Proponiamo non solo musica, ma vogliamo educare all’ascolto della musica (tra l’altro abbiamo proposto e condotto a termine un ciclo di guida all’ascolto di Chopin e di Verdi e nel 1989 in occasione del centenario della nascita del pittore Daniele Ranzoni, nostro concittadino, venne offerta una serie di incontri su tutta la cultura, nel senso più ampio della parola, che Intra (fino al 1939 si chiamava così Verbania) produceva nell’800.

Tutta la nostra attività nasce dal fatto che in questa città una cultura musicale è sempre esistita: la società di canto corale della parrocchia di S. Vittore e i vari organisti nel nostro piccolo borgo erano presenti già nel 700 e si pensava alla grande: nelle solennità religiose, se lo spartito lo richiedeva,si facevano venire da Milano musicisti solisti per accompagnare l’organo, per Natale era d’obbligo la tromba, per la festa patronale di S. Vittore erano presenti più di uno strumento; i momenti di svago erano allietati dalle rappresentazioni del Carro di Tespi e dalle opere rappresentate nel vecchio Teatro Sociale di Intra,

Ogni nostro concerto coinvolge l’intera provincia del Verbano, Cusio Ossola e tutte le scuole, soprattutto quelle ad indirizzo musicale (a Verbania ne esiste una fiorente: la scuola media “Ranzoni”) Per la musica classica la città fa riferimento a noi.

Attualmente affianchiamo alla stagione invernale (da fine ottobre a fine aprile) una stagione estiva (luglio, agosto) dal titolo “I nostri Notturni” stagione che portiamo avanti con l’aiuto di due realtà che operano al recupero del nostro patrimonio artistico e culturale “Le Ruenchè” di Cossogno e “La Degagna” di Vignone e con il comune di Arizzano e con la quale proponiamo concerti di musica classica nei paesi montani del nostro entroterra. Con essa intendiamo motivare il turista (per lo più straniero) ad approfittare delle vacanze per iniziare (o approfondire) un cammino di musica classica. I concerti estivi sono tutti di musica da camera.

I nostri concerti sono inseriti nel progetto “Musica ragazzi! Music-p@ss giovani per la musica” con il contributo di Fondazione Cariplo e in collaborazione delle Settimane Musicali di Stresa e del lago Maggiore.

Il sodalizio “Verbania Musica” intende promuovere lo sviluppo delle iniziative musicali ed artistiche in genere, per una crescita culturale della popolazione della provincia del Verbano Cusio, Ossola residenti e fruitori del nostro territorio quali turisti. È attento alla ricerca del meglio per artisti e pubblico, alla verifica di nuove proposte, alla attuazione di repertori comuni alle esigenze sia dei musicisti sia degli ascoltatori.







Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2023 alle 15:02 sul giornale del 19 gennaio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNIV





logoEV
qrcode