In mostra il Progetto di Street Art presso il parcheggio multi piano “Rosmini” a Verbania

2' di lettura 17/01/2023 - È partito nei giorni scorsi un progetto di street art presso presso il parcheggio multi piano “Rosmini” a Verbania Intra.

Gli obiettivi - dichiara il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - sono quelli di cercare di limitare gesti di piccolo vandalismo grafico (che contribuiscono in maniera sensibile ad aumentare il degrado urbano) attraverso un progetto di street art affidato a giovani artisti e writer, in modo tale che questi luoghi, grazie alla realizzazione di belle performance artistiche visive, diventino parte integrale dello stesso venendo così valorizzati e, si spera, meno presi di mira”.


Il tentativo è di creare un rapporto costruttivo tra i giovani e le istituzioni pubbliche e contrastare il vandalismo in città, promuovendo la corretta e legale espressione del writing (dandone valore come espressione culturale), migliorando lo stato dell’arredo urbano con meno degrado e valorizzando la creatività artistica.
Il Comune di Verbania ha proceduto con una prima mano di pittura delle pareti per cancellare le scritte più evidenti presenti sui muri e ha finanziato con un minimo contributo economico l’associazione VperVCO, che ha provveduto ad acquistare i materiale necessari alla realizzazione delle opere.
Le realizzazioni sono diverse, saranno concluse nei prossimi giorni e vedono impegnati gli artisti Marika Cicciomessere, Elia Donghi, Linda Fioretti, Filippo Guida. Ricky Malatesta, Marcello De Vivo, quasi tutti giovani di Verbania, con rappresentazioni di vari soggetti sui temi, concordati con l’Amministrazione Comunale, del risparmio energetico e della tutela dell’ambiente.
"Questo progetto – segnala il Presidente dell’associazione VperVCO Mattia Nobili - raggiunge due obiettivi: dare spazio ai giovani artisti che vogliono esprimersi tramite la street art in maniera sicura e legale, e far sì che attraverso il contributo dei giovani si possa cambiare in meglio il volto a una struttura urbana della città. Ci auguriamo che una volti finiti tutti i lavori, la cittadinanza possa apprezzarli, così da poter replicarle l'iniziativa in altri luoghi".

Nel dettaglio saranno realizzati: una ragazza con foglie e alberi che escono dal corpo, un animale marino in un mare inquinato, un graffito di Verbania con colori rosso giallo blu (ispirato alla bandiera cittadina), un lettering graffito con un cestino animato con qualche sacchetto della spazzatura sulle lettere e un messaggio di rispetto della pulizia rivolto alla cittadinanza, una scritta in corsivo Save Energy con un paio di lampadine animate e piante, un lettering graffito con i colori della natura accostato a un albero di ulivo sulle rocce e decorazioni geometriche con una farfalla che mentre vola sopra la città e la illumina.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2023 alle 09:25 sul giornale del 18 gennaio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di cultura, verbania, comunicato stampa, Comune di Verbania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNrr





logoEV
qrcode