Inaugurato il nuovo pickup della Protezione Civile ANA Sezione Intra

2' di lettura 16/01/2023 - Un nuovo automezzo per essere ancora più presenti sul territorio e poter rendere un servizio sempre migliore alla comunità: è stato inaugurato questa mattina a Verbania il nuovo pickup della Protezione Civilie ANA (Associazione Nazionale Alpini) Sezione Intra.

«Abbiamo lavorato due anni per concretizzare questo progetto - spiega il Coordinatore della Protezione Civile Ana Sezione Intra Marco Cardoletti - e per fortuna abbiamo trovato sponsor che hanno creduto nel nostro lavoro e che ci hanno sostenuto in maniera importante: vogliamo ringraziare la Fondazione CRT di Torino, la Fondazione Comunitaria del VCO, l’amministrazione comunale di Verbania, con il sindaco Silvia Marchionini che ci ha concesso anche l’utilizzo del Teatro Maggiore per la presentazione, poi le amministrazioni comunali di Cambiasca, Cannobio, Aurano, Cossogno e Dormelletto, la Concessionaria Madaschi e la Concessionaria Tedeschi che ci hanno permesso di attrezzare al meglio il mezzo».
Il nuovo pick up della Protezione Civile Ana Sezione Intra è infatti perfettamente omologato per operare sul territorio ed è già operativo: servirà per interventi programmati
in montagna - come la sistemazione della strada che porta al Rifigio di Pian Vadà, che ogni anno gli Alpini provvedono a rendere praticabile - e naturalmente per rispondere
a qualsiasi esigenza in presenza di calamità naturali.
All’inaugurazione, che è stata preceduta dalla benedizione del mezzo ad opera di Don Marco Masoni, parroco di Trobaso, hanno presenziato tra gli altri il sindaco di Verbania
Marchionini, l’avvocato Ricci in rappresentanza della Fondazione Comunitaria del VCO, Roberto Bertone rappresentante della Protezione Civile Ana Nazionale, e Francesco
Scotti, coordinatore provinciale della Protezione Civile VCO.
Alla cerimonia erano presenti anche 26 gagliardetti dei Gruppi della Sezione Intra e praticamente l’intera forza della Protezione Civile Ana Sezione Intra che conta su 40
iscritti, ben oltre la metà dei quali pront ad operare in tutti i settori che lo richiedono.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2023 alle 11:16 sul giornale del 17 gennaio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, verbania, comunicato stampa, Comune di Verbania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNgA





logoEV
qrcode