Verrà presentato Venerdì 19 Gennaio il libro "Il mondo dei Faraggiana" del giornalista e fotografo, Maurizio Leigheb

2' di lettura 14/01/2023 - Venerdì 19 Gennaio presso Il Palazzo Viani Dugnani, in Via Ruga 44 verrà presentato il libro dal titolo: "Il mondo dei Faraggiana", scritto da Maurizio Leigheb, giornalista, antropologo, scrittore, fotografo e pittore.

Il volume, edito dalla Società Storica Novarese, interpreta il ricco repertorio iconografico pervenutoci in un’ottica sociale e antropologica, come ritratto di una famiglia aristocratica e della sua epoca, contestualizzandolo e dandogli un senso nell’ambito della storia della fotografia dell’800 e degli inizi del ‘900 e della storia dei viaggi e dell’esplorazione, cercando quindi di fornire un diverso prodotto editoriale rispetto ai precedenti usciti sullo stesso tema, con immagini in bianco e nero e a colori, un’impaginazione moderna e un testo divulgativo adatto a un vasto pubblico.
Il ricavato della pubblicazione sarà interamente devoluto in beneficienza.Giornalista, scrittore, etnologo (membro della Società Italiana di Antropologia Culturale), documentarista, fotografo e pittore, Maurizio Leigheb è considerato uno dei maggiori antropologi-viaggiatori italiani di professione, insignito di una biografia nell’Enciclopedia Treccani. In cinquant’anni di attività ha visitato oltre 100 Paesi extra europei, realizzato più di un centinaio di documentari per la RAI e Canale 5, trasmessi anche in altri paesi europei.
Ha studiato per oltre un decennio i grandi viaggiatori novaresi del passato e riscoperto la figura di Guido Boggiani, il pittore e viaggiatore-etnografo della seconda metà dell’800 più citato nella letteratura antropologica, autore di una delle prime monografie etnografiche, ucciso dagli indios del Chaco a 40 anni, dedicandogli una mostra al Palazzo del Broletto di Novara.

Giornalista, scrittore, etnologo (membro della Società Italiana di Antropologia Culturale), documentarista, fotografo e pittore, Maurizio Leigheb è considerato uno dei maggiori antropologi-viaggiatori italiani di professione, insignito di una biografia nell’Enciclopedia Treccani. In cinquant’anni di attività ha visitato oltre 100 Paesi extra europei, realizzato più di un centinaio di documentari per la RAI e Canale 5, trasmessi anche in altri paesi europei.

Ha studiato per oltre un decennio i grandi viaggiatori novaresi del passato e riscoperto la figura di Guido Boggiani, il pittore e viaggiatore-etnografo della seconda metà dell’800 più citato nella letteratura antropologica, autore di una delle prime monografie etnografiche, ucciso dagli indios del Chaco a 40 anni, dedicandogli una mostra al Palazzo del Broletto di Novara.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Città di Castello .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0319483 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverecittadicastello o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2023 alle 12:05 sul giornale del 15 gennaio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di cultura, museo, comunicato stampa, Museo del Paesaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dM6L





logoEV
qrcode