Aggiornata la campagna vaccinale del Piemonte

1' di lettura 27/12/2021 - La Regione Piemonte ha fatto il punto sulla campagna vaccinale alla luce delle nuove disposizioni del Governo nel corso di una riunione in collegamento tra il presidente Alberto Cirio, l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi, i commissari e tecnici dell’Unità di Crisi.

Sono circa 375.000 gli appuntamenti per le terze dosi da riprogrammare per la fine di gennaio, in linea con la nuova scadenza del Green pass a 6 mesi dal 1° febbraio. A questi si sommano le 700.000 convocazioni che erano già state programmate per la somministrazione della terza dose nell’arco delle prossime settimane e le circa 200.000 per coloro che devono ricevere il richiamo della seconda dose, oltre alle nuove prime dosi.

Per somministrare gli oltre 1.300.000 vaccini previsti viene pertanto aggiornato il piano organizzativo con una maggiore integrazione e potenziamento tra Asl, Aso e territorio, con il supporto dei medici di famiglia e delle farmacie.

A questo si aggiungerà un ulteriore impulso alla vaccinazione dei bambini in collaborazione con i pediatri di libera scelta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2021 alle 11:08 sul giornale del 28 dicembre 2021 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, piemonte, Regione Piemonte, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cB4T